Ripartiamo Dal Lavoro

I webinar, realizzati nell’ambito delle attività propedeutiche promosse da Fondartigianato, si svolgeranno attraverso la piattaforma GoToMeeting®.
Per la partecipazione al primo webinar “Ricomporre il mosaico. La sfida per il sistema delle politiche attive del lavoro”, è necessario compilare la scheda di registrazione on line attraverso questo collegamento: WEBINAR 11 GIUGNO.
Le credenziali per l’accesso alla piattaforma, nei limiti di portata della stessa, saranno successivamente inviate agli indirizzi e-mail forniti al momento della registrazione.”

“IL MONDO CHE VERRÀ”

“Il Mondo che verrà – Interpretare e orientare lo sviluppo dopo la crisi sanitaria globale”, nasce da una idea di Tiziano Treu – presidente CNEL – che ha curato l’introduzione e contiene 15 riflessioni scritte da:
Emma Bonino, Massimo Bray, Guido Brera, Giuseppe De Rita, Maurizio Ferrera, Franco Gallo, Luca Jahier, Enrico Letta, Mauro Magatti, Romano Prodi, Lucrezia Reichlin, Chiara Saraceno, Paola Severino, Giovanni Tamburi, Giulio Tremonti e Stefano Zamagni, sugli impatti della pandemia e possibili scenari nazionali ed internazionali che si verranno a delineare,~
Il libro, disponibile gratuitamente anche sul sito www.cnel.it, analizza gli effetti della pandemia sulla struttura sociale, sulla scuola, sul welfare e sui rapporti internazionali.

Oltre la Pandemia

Reso urgente e necessario in ragione delle alte sfide economiche e sociali poste dalla crisi generata dall’epidemia, il Manifesto Cisl Oltre la pandemia – Decalogo per la ripartenza “, intende essere una prima base programmatica per il confronto istituzionale e politico e sarà inviato a Cgil e Uil per la ricerca di una sintesi unitaria.

50 anni dallo Statuto dei lavoratori

Furlan: “Fu una svolta per le relazioni industriali e la democrazia sindacale. Oggi garantire una giusta tutela e sicurezza economica ad ogni persona che lavora”

Festa dell’Europa 2020

L’Unione Europea aveva programmato di celebrare il 70esimo anniversario dalla Dichiarazione Schuman in modo diverso. Tra l’altro si programmava di dare il via solennemente, in questa data, alla “Conferenza sul Futuro dell’Europa” concepita per aprire la strada ad un ampio percorso di riflessione e di riforma dell’UE attraverso fasi di coinvolgimento e ascolto dei cittadini e della società civile organizzata di tipo innovativo..

L’Unione intera si è invece trovata a doversi concentrare sull’affrontare nel modo più efficace possibile la sfida globale del COVID-19 che la richiama a pensare soluzioni nuove ed urgenti in un quadro di distribuzione di competenze tra istituzioni europee, nazionali e regionali che sta dimostrando ancora la sua incompiutezza

Giustaitalia

Diciotto proposte concrete rivolte al Governo e al Parlamento, perché ascoltino la voce della società civile, del mondo del lavoro, delle imprese, degli enti locali, di tutti coloro che, hanno a cuore la ripartenza del nostro Paese nella legalità e nella giustizia sociale. Diciotto proposte suddivise in tre aree strategiche per mettere al centro i diritti sociali, assicurare la trasparenza nella gestione degli appalti, prevedere la tracciabilità del sostegno alle imprese , applicando bene e senza scorciatoie le norme che già esistono; garantendo diritti fondamentali, come il lavoro, la casa, il reddito, l’istruzione e la salute; lottando contro tutte le forme di povertà, a cominciare da quella educativa che colpisce le giovani generazioni; recuperando gli oltre 100 miliardi di euro sottratti annualmente alla collettività dall’evasione fiscale, per sostenere la nostra economia e ridurre il carico fiscale alle famiglie italiane.

Ezio Tarantelli

“L’utopia dei deboli è la paura dei forti”

WORKING PAPERS

I W.P. rappresentano una linea, rilevante ed innovativa, di analisi e di approfondimenti monografici che spaziano su un orizzonte ampio della cultura sindacale, con cadenza approssimativamente mensile.
I temi, recentemente affrontati, lo testimoniano opportunamente: dalla dimensione internazionale “Il futuro dell’Europa ed il futuro del sindacato dopo la brexit”, “Le frontiere della contrattazione: gli accordi aziendali transnazionali”; “Radici e sfide del sindacato mondiale”.

BAROMETRO

Il Barometro è una lettura multidimensionale degli aspetti rilevanti della qualità della vita dei cittadini ed è costituito da un insieme di indicatori di alcuni fenomeni socio-economici, che si modificano in maniera molto rapida e che costituiscono una parte importante del benessere del Paese. Misura, dunque, con un breve ritardo come va il Benessere delle Famiglie.

 

La Fondazione Ezio Tarantelli

Gli Uffici di Viale Castro Pretorio 116 a Roma accolgono la sede della presidenza della Fondazione che ha il compito del coordinamento di tutta l’attività sia sotto il profilo delle relazioni esterne che interne. Situata vicino alla Stazione Termini, la sede dispone di una sala riunioni strutturata ed attrezzata per le attività di ricerca, progettazione e studio.

News

PRIMO MAGGIO 2020

PRIMO MAGGIO 2020

Un Primo Maggio di Speranza e di Futuro di Giuseppe Gallo - Presidente Fondazione Ezio Tarantelli...

WORKING PAPER N.18

WORKING PAPER N.18

Il Quaderno si intitola: "L'orario di lavoro nella trasformazione produttiva e antropologica degli...

Economia&Coronavirus 2020

Economia&Coronavirus 2020

La Fondazione Ezio Tarantelli Centro Studi Ricerca e Formazione, invita studiosi ed esperti ad un...

Area Forum "L'economia al tempo del coronavirus"

Premio Tarantelli

i

Working Papers

Studi e Ricerche

Barometro

Politiche Europee

Eventi e Iniziative

Conquiste del lavoro