Una volta abilitati, la deselezione dei singoli cookie potrà avvenire liberamente anche tramite il proprio browser (selezionando il menu impostazioni, cliccando sulle opzioni Internet, aprendo la scheda relativa alla privacy e scegliendo il desiderato livello di blocco cookie). Per maggiori informazioni consultare i seguenti link: Google Chrome, Mozilla FirefoxApple Safari and Microsoft Windows Explorer. 

Inoltre, si può attivare l’opzione “Do Not Track” presente nella maggior parte dei browser di ultima generazione. 

La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità di questo sito.

Social buttons

Sul sito www.fondazionetarantelli.it sono presenti dei particolari “pulsanti” (denominati “social buttons/widgets”) che raffigurano le icone di social network (esempio, facebook e twitter). Detti bottoni consentono agli utenti che stanno navigando sui siti di interagire con un “click” direttamente con i social network ivi raffigurati. In tal caso il social network acquisisce i dati relativi alla visita dell’utente, mentre il Titolare non condividerà alcuna informazione di navigazione o dato dell’utente acquisiti attraverso il proprio sito con i social network accessibili grazie ai Social buttons/widgets. Tali servizi rilasciano “cookies di terze parti”. Di seguito si riportano i link alle informative privacy dei social network più utilizzati e dei siti web cui i pulsanti rinviano:

Che cosa succede se non fornisci i tuoi dati?

Ti invitiamo a prendere visione delle conseguenze derivanti dalla deselezione dei singoli cookie, così come riportate nella tabella sopra indicata.

Come, dove e per quanto tempo vengono conservati i tuoi dati?

Come trattiamo i tuoi dati

Il trattamento dei dati personali è eseguito attraverso procedure informatiche da parte di soggetti interni appositamente autorizzati e formati. A questi è consentito l’accesso ai tuoi dati personali nella misura e nei limiti in cui esso è necessario per lo svolgimento delle attività di trattamento che ti riguardano. 

Il Titolare verifica periodicamente gli strumenti mediante i quali i tuoi dati vengono trattati e le misure di sicurezza per essi previste di cui prevede l’aggiornamento costante; verifica, anche per il tramite dei soggetti autorizzati al trattamento, che non siano raccolti, trattati, archiviati o conservati dati personali di cui non sia necessario il trattamento; verifica che i dati siano conservati con la garanzia di integrità e di autenticità e del loro uso per le finalità dei trattamenti effettivamente svolti. 

Dove trattiamo i tuoi dati

I dati sono conservati in archivi informatici e telematici situati all’interno dello spazio economico europeo.

Per quanto tempo trattiamo i tuoi dati

-Cookie:

Ti invitiamo a prendere visione dei termini di conservazione dei dati personali come indicati nella precedente tabella. 

-Navigazione sito:

I dati personali vengono conservati per il tempo necessario a consentire la navigazione del sito e comunque non oltre XX mesi, salvi i casi in cui si verifichino eventi che comportino l’intervento delle Autorità competenti, anche in collaborazione con i terzi/destinatari cui è demandata l’attività di sicurezza informatica dei dati del Titolare, a svolgere eventuali indagini sulle cause che hanno determinato l’evento, nonché per tutelare gli interessi del Titolare relativi a una eventuale responsabilità correlata all’uso del sito e dei relativi servizi.

Quali sono i tuoi diritti?

In sostanza tu, in ogni momento e a titolo gratuito e senza oneri e formalità particolari per la tua richiesta, puoi:

  • ottenere conferma del trattamento operato dal Titolare;
  • accedere ai tuoi dati personali e conoscerne l’origine (quando i dati non sono ottenuti da te direttamente), le finalità e gli scopi del trattamento, i dati dei soggetti a cui essi sono comunicati, il periodo di conservazione dei tuoi dati o i criteri utili per determinarlo;
  • aggiornare o rettificare i tuoi dati personali in modo che siano sempre esatti e accurati;
  • cancellare i tuoi dati personali dalle banche dati e/o dagli archivi anche di backup del Titolare nel caso, tra gli altri, in cui non siano più necessari per le finalità del trattamento o se questo si assume come illecito, e sempre se ne sussistano le condizioni previste per legge; e comunque se il trattamento non sia giustificato da un altro motivo ugualmente legittimo;
  • limitare il trattamento dei tuoi dati personali in talune circostanze, ad esempio laddove tu ne abbia contestato l’esattezza, per il periodo necessario al Titolare per verificarne l’accuratezza. Tu devi essere informato, in tempi congrui, anche di quando il periodo di sospensione si sia compiuto o la causa della limitazione del trattamento sia venuta meno, e quindi la limitazione stessa revocata;
  • ottenere i tuoi dati personali, se ricevuti o trattati dal Titolare con il tuo consenso e/o se il loro trattamento avvenga sulla base di un contratto e con strumenti automatizzati, in formato elettronico anche al fine di trasmetterli ad altro titolare del trattamento.

Il Titolare dovrà procedere in tal senso senza ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della tua richiesta. Il termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste ricevute dal Titolare. In tali casi il Titolare, entro un mese dal ricevimento della tua richiesta, ti informerà e ti metterà al corrente dei motivi della proroga. Per l’esercizio dei tuoi diritti scrivi all’indirizzo segreteria@fondazionetarantelli.it

Come e quando puoi opporti al trattamento dei tuoi dati personali?

Per motivi relativi alla tua situazione particolare, puoi opporti in ogni momento al trattamento dei tuoi dati personali se esso è fondato sul legittimo interesse, inviando la tua richiesta al Titolare, all’indirizzo segreteria@fondazionetarantelli.it

Tu hai diritto alla cancellazione dei tuoi dati personali se non esiste un motivo legittimo prevalente rispetto a quello che ha dato origine alla tua richiesta. 

A chi puoi proporre reclamo?

Fatta salva ogni altra azione in sede amministrativa o giudiziale, tu puoi presentare un reclamo all’autorità di controllo competente ovvero a quella che svolge i suoi compiti ed esercita i suoi poteri in Italia dove hai la tua residenza abituale o lavori o se diverso nello Stato membro dove è avvenuta la violazione del Regolamento (UE) 2016/679.