Working Paper

I W.P. rappresentano una linea, rilevante ed innovativa, di analisi e di approfondimenti monografici che spaziano su un orizzonte ampio della cultura sindacale, con cadenza approssimativamente mensile.

I temi, recentemente affrontati, lo testimoniano opportunamente: dalla dimensione internazionale “Il futuro dell’Europa ed il futuro del sindacato dopo la brexit”, “Le frontiere della contrattazione: gli accordi aziendali transnazionali”; “Radici e sfide del sindacato mondiale”;
alla retrospezione storica ed alla genesi dell’identità della CISL “I fondamenti del sindacato nuovo: le radici vive della CISL.”; “Un secolo di sindacato dei lavoratori: la Cil“; “1956: un anno a firenze con i protagonisti del sindacato nuovo”; ai temi dell’attualità politica e sindacale: “Rappresentare il lavoro nel tempo della digitalizzazione”; “Lavoro e piattaforme digitali: un approccio multidisciplinare”; “Relazioni industriali e contrattazione collettiva ad un anno dall’accordo interconfederale Cgil, Cisl, Uil, Confindustria “.

L’analisi coinvolge, all’occorrenza, chiavi di lettura e modelli interpretativi diversi degli attori che animano la ricerca sui vari temi, offrendo ai quadri sindacali una dialettica di approfondimento e di auto formazione feconda e, ciò che non è meno rilevante, contribuendo a presidiare la visibilità nel dibattito politico e sindacale dell’autonoma originalità teorica e politica della Cisl sui temi del lavoro, della giustizia sociale, della democrazia partecipativa.

Iscriviti alla newsletter