Progetto Breakback

Progetto Europeo VS/2019/0079 Break up to get back together (Breakback)

L’impatto della sindacalizzazione attraverso servizi innovativi sull’appartenenza sindacale e sulle relazioni industriali

Break up to get back together (BreakBack). The impact of unionisation through innovative service provision on union membership and industrial relations

PARTENARIATO: Capofila CISL

Partner (co-applicant): LSRC – Lithuanian Social Research Centre (LITUANIA); UAB – UNIVERSITAT AUTÒNOMA DE BARCELONA (SPAGNA); DSPS-UNIFI – UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE (ITALIA); FAOS – EMPLOYMENT RELATIONS RESEARCH CENTRE, DEPARTMENT OF SOCIOLOGY, UNIVERSITY OF COPENHAGEN (DANIMARCA); DIESIS COOP SCRL-FS (BELGIO)

Enti affiliati: Fondazione Ezio Tarantelli Centro Studi Ricerche e Formazione (ITALIA)

Enti associati a livello europeo: Ces (Confederazione Europea dei sindacati)

Il progetto si concentra sulla “fornitura di servizi” come strategia attraverso cui i sindacati mirano a rafforzare le adesioni, “rivitalizzare” la propria azione e rilanciare il ruolo di un dialogo sociale inclusivo e innovativo, raggiungendo gruppi e individui che sono spesso esclusi dalle tutele e dalla rappresentanza (ad es. lavoratori atipici/partite iva o platform workers).

I “servizi” su cui si sta attivando il progetto sono rivolti a persone che hanno particolare necessità di sostegno o protezione: giovani che cercano il primo posto di lavoro; disoccupati, chi necessita di sostegno al reddito, di formazione o di altri servizi di base; lavoratori dipendenti che hanno bisogno di accedere ad assicurazioni e assistenza; lavoratori autonomi che necessitano di consulenza fiscale; migranti che hanno bisogno di assistenza e percorsi di integrazione e riconoscimento delle competenze; disabili o persone anziane che necessitano di supporto etc…

Il crescente impegno messo in atto dai sindacati nella fornitura di servizi sviluppa un orizzonte ampio: può facilitare, infatti, l’innovazione sociale, sviluppando nuove prestazioni e fornendo modelli più idonei ad affrontare bisogni e tutele dentro e fuori i luoghi di lavoro.

Lo scopo di BreakBack è quello di valutare la risposta dei sindacati all’individualizzazione sociale e l’impatto che la fornitura di servizi ha sulla sindacalizzazione, senza ridurre i sindacati a meri erogatori di prestazioni e senza svalutare la dimensione collettiva dell’appartenenza sindacale.

Per seguire l’evoluzione del Progetto ed approfondire le tematiche affrontate:

Sito web breakback

Facebook

Twitter

Research gate

Materiali del Progetto