In base alla normativa in materia di privacy applicabile, Fondazione Ezio Tarantelli - Centro Studi Ricerca e Formazione, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa.

WORKING PAPER N°13 "LAVORO E PIATTAFORME DIGITALI: UN APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE"

Woriking Paper Fondazione Tarantelli n. 13 "Lavoro e piattaforme digitali: un approccio multidisciplinare"

Trasmettiamo, in allegato, il tredicesimo  numero della collana "Working Papers On Line" della Fondazione Ezio Tarantelli- Centro Studi ricerca e formazione.
 
Il Quaderno si intitola: "Lavoro e piattaforme digitali: un approccio multidisciplinare" ed è stato curato da Marco Lai, responsabile dell'area giuslavoristica presso il Centro Studi Cisl di Firenze.
 
L'impronta multiprospettica è testimoniata, all’interno della pubblicazione che qui presentiamo, dal contributo dello stesso Marco Lai che sceglie un approccio giuridico, non indifferente all’indicazione di spunti per l’azione sindacale, da quello di Luciano Pero, come di consueto illuminante nell’affrontare il rapporto tra digitalizzazione e organizzazione d’impresa, dalla riflessione più strettamente interna all’organizzazione sindacale proposta da Livia Ricciardi e Roberto Benaglia.
Il quaderno prosegue con i contributi, anch’essi multidisciplinari, di alcuni giovani, già affermati, ricercatori e ricercatrici: Ettore Innocenti che si cimenta con il confine molto sottile tra autonomia e subordinazione nelle piattaforme digitali; Francesca Martinelli che con grande originalità riflette sul contributo dell’innovazione cooperativa alla “buona” rappresentanza dei lavoratori digitali e Sara Riccioni che affronta il tema del rapporto tra soddisfazione dei bisogni e insicurezza lavorativa nei contesti affrontati dal quaderno adottando un punto di vista psicologico.
 
La collana è realizzata in collaborazione con Edizioni Lavoro ed aperta a collaborazioni e suggerimenti attraverso l'indirizzo mail: workingpapers@fondazionetarantelli.it
E' possibile iscriversi alla newsletter e consultare i precedenti numeri attraverso il sito internet: www.fondazionetarantelli.it
 
Indice
 
Editoriale
Lavoro e piattaforme digitali: un aggiornamento multidisciplinare
di Francesco Lauria
 
Evoluzione tecnologica, cambiamenti organizzativi e tutela del lavoro
di Marco Lai
 
Digitalizzazione e organizzazione di impresa
di Luciano Pero
 
Sindacato e lavoro su piattaforme digitali
di Livia Ricciardi e Roberto Benaglia
 
Il lavoro su piattaforme digitali tra lavoro autonomo e subordinato
di Ettore Innocenti
 
Il lavoro e le piattaforme digitali: nuove forme di segregazione sociale o nuove modalità di innovazione cooperativa?
di Francesca Martinelli
 
Il lavoro su piattaforma digitale tra soddisfazione dei bisogni e insicurezza lavorativa
di Sara Riccioni
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (WP 13 dic 2018d.pdf)WP 13 dic 2018d.pdf 797 kB

Fondazione Ezio Tarantelli - Centro Studi Ricerca e Formazione
Sede: Via Po, 21 – 00198 Roma
Sedi operative: Viale Castro Pretorio, 116 – 00185 Roma – Tel. +39 06 84731 Fax +39 06-8473526
C/O Centro Studi Cisl - Via della Piazzola,71 – 50133 Firenze - Tel +39 055 5032111 Fax +39 055 578057

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Twitter: @Fond_Tarantelli