In base alla normativa in materia di privacy applicabile, Fondazione Ezio Tarantelli - Centro Studi Ricerca e Formazione, titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa.

CIL, UN SECOLO DI SINDACATO DEI LAVORATORI: CNEL 18 OTTOBRE 2018

Nel marzo del 1918 veniva fondata la Confederazione Italiana dei lavoratori (CIL), la prima Confederazione sindacale “bianca” di ispirazione cristiana.

Il primo Segretario fu Giovan Battista Valente, dopo di lui Giovanni Gronchi, futuro presidente della Repubblica, e Achille Grandi, padre nobile delle Acli e della Cisl. Tra i protagonisti di questa Confederazione sindacale vi fu anche un giovane Giulio Pastore.

La storia di questa confederazione nata sulle ceneri della grande strage della Prima Guerra Mondiale, pur se breve, è un tassello fondamentale della storia del pluralismo sindacale italiano.

Il dibattito sul suo essere "progenitrice" diretta o indiretta della Cisl è ancora aperto, ma ciò che più di tutto appare interessante continuare a studiare di questa vicenda storica è la concezione sindacale della Cil, un'esperienza concreta di riformismo sociale e di impegno valoriale, organizzativo e contrattuale a tutela dei lavoratori e del lavoro.

In occasione del centenario della nascita della Cil, la Fondazione Tarantelli Centro Studi, Ricerca e Formazione, insieme a Fondazione Pastore, Fondazione Nocentini, Fondazione Grandi, Archivio per la storia del movimento sociale cattolico in Italia "Mario Romani", Isacem (Istituto Paolo VI), in collaborazione con Cisl, Acli e Azione Cattolica nazionali, promuove un convegno di studi storici intitolato:

"Un secolo di sindacato dei lavoratori:
la Confederazione Italiana dei Lavoratori (Cil) 1918-2018”

I lavori si svolgeranno Giovedì 18 ottobre 2018, presso il Cnel, sala del Parlamentino, dalle ore 9.30 alle ore 13.30 (vedi programma allegato).

Oltre al programma del convegno vi inoltriamo anche alcuni materiali di approfondimento:

Il testo Le origini: dalle leghe "bianche" alla Cil, tratto dall'opera di Albero Cova "Cristiani d'Italia", Treccani 2011 ( estratto del capitolo: I cattolici e il sindacato dall'estraneità alla partecipazione) , acquistabile in forma completa in ebook sul sito www.treccani.it

Una riflessione sul tema "lacità e pluralismo nella Cisl" scritta da Francesco Lauria, ricercatore Fondazione Tarantelli anche in considerazione dell'anniversario della fondazione della Cil. L'articolo è stato pubblicato dalla rivista "Scuola & Formazione".

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (dallelegheallacil_cova_treccani.pdf)dallelegheallacil_cova_treccani.pdf 244 kB
Scarica questo file (Lauria_Identita.pdf)Lauria_Identita.pdf 106 kB
Scarica questo file (locandina Sindacato lavoratori.pdf)locandina Sindacato lavoratori.pdf 271 kB

Fondazione Ezio Tarantelli - Centro Studi Ricerca e Formazione
Sede: Via Po, 21 – 00198 Roma
Sedi operative: Viale Castro Pretorio, 116 – 00185 Roma – Tel. +39 06 84731 Fax +39 06-8473526
C/O Centro Studi Cisl - Via della Piazzola,71 – 50133 Firenze - Tel +39 055 5032111 Fax +39 055 578057

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Twitter: @Fond_Tarantelli